Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Libreria Online
Libreriaonline .it: Portale sui Libri che parla di Romanzi, Thriller e degli altri Generi Letterari, oltre ad approfondire il tema dell'Acquisto OnLine dei Libri.
-
Stilografiche
La penna stilografica storia, modelli d'epoca e consigli utili per imparare a conoscere un gioiello di stile ed eleganza dal fascino senza tempo.
-
Corsi Universitari
Il Portale dedicato ai Corsi Universitari e alla Scelta dell'Università. Informazioni sulla Laurea di Primo Livello, la Specialistica ed i Master Universitari.
-
Esami Universitari
ESAMI UNIVERSITARI .IT: Il sito dedicato alla gestione degli esami universitari, ai crediti formativi universitari e alle facoltà a numero chiuso.


I Libri Antichi

I Libri Usati da sempre: i libri antichi

Patrimonio inestimabile per qualsiasi amante del settore ma non solo il libro antico va oltre il suo contenuto,  ma in ogni pagina racconta gli anni trascorsi dalla sua pubblicazione.

Il materiale usato, la carta,  le tecniche tipografiche del periodo, i caratteri di stampa, la casa editrice e il numero di copie diffuse,  oltre evidentemente all'importanza dell'autore e della sua opera sono tutti insieme un valore da tutelare e riconoscere come parte integrante del patrimonio culturale che quel testo rappresenta.

A tutela proprio di questo patrimonio il restauro dei libri antichi rappresenta una vera e propria arte, tecniche sofisticate ed accurate messe a punto nel corso degli anni rendono gli interventi sui testi sempre più efficaci.

In un primo momento le tecniche di intervento sui libri antichi, inclusi i primi manoscritti furono non solo piuttosto rari ma tendenzialmente non conservativi, ovvero si preferiva non intervenire sul testo ma realizzare di esso una copia.

A seguito dell'invenzione della stampa nel periodo rinascimentale e nel ritrovato interesse per i testi classici invece il restauro assunse un importanza tale da attivare la ricerca di tecniche efficaci.

Nel settecento arrivano i principi della chimica a rivoluzionare il panorama delle possibilità in materia, relative a quel periodo le tecniche di smacchiamento della carta e quelle per ravvivare gli inchiostri.

Con la seconda guerra mondiale poi una nuova consapevolezza rispetto al valore dei libri antichi avvicina il concetto di restauro allo spirito che attualmente sta alla base di questo tipo di interventi.

La consapevolezza che il libro va oltre il proprio contenuto ma rappresenta una ricchezza nella sua totalità come testimonianza delle tecniche editoriali e delle risorse disponibili  in questo settore nel periodo della sua realizzazione, è la naturale conquista di un intenzione conservativa che cerca rispetto ai volumi antichi di preservarne il più a lungo possibile l'autenticità.

Questo lungo percorso qui solo brevemente accennato, ci consente oggi di stabilire una serie di indicazioni e per logica conseguenza di controindicazioni per mantenere al meglio i nostri volumi più belli; da bravi bibliofili dunque ricordiamoci sempre:

  • di sottolineare i libri con un tratto leggero di matita, no alla biro e tanto meno ai coloratissimi evidenziatori, decisamente non adatti alla circostanza.
  • usiamo dei segnalibri invece di lasciare i bordi degli angoli delle pagine piegati per ricordarci dove siamo arrivati, assolutamente no alle famose 'orecchie'e ricordatevi di non bagnare le dita per girare le pagine.
  • cerchiamo di maneggiare i libri con una certa cura afferrandoli a centro volume dalla parte del dorso.
  • puliamoli con regolarità con un pennellino oppure usando gomme da cancellare morbide, ma non gomme pane
  • riponiamo i testi su scaffali aperti, evitando le librerie chiuse e senza mettere i libri troppo vicini, è consigliabile che passi aria intorno al libro perchè si possa ben conservare; a tal proposito le stanze che contengono le nostre librerie cerchiamo di arearle bene e spesso.
  • Asteniamoci da riparazioni improbabili a base di scotch o colla, potrebbero essere un danno ancora più grande di quello che vorremmo riparare.

E infine leggiamo tanto con cura e passione anche i libri antichi.

libriusati.it

Il libro usato, ingiallito a volte impolverato ha il fascino del tempo trascorso fra librerie, bancarelle, proprietari differenti e appassionati del settore.
Argomenti

Il Libro Usato
La Storia
L'Invezione della Stampa
I Libri Antichi